Informativa sui cookie


Tempo di lettura: 3 minuti

Il blog livuoiquei.kiwi utilizza cookie per il suo corretto funzionamento e per fornire funzionalità aggiuntive (integrazione con i social, gestione dei commenti e via dicendo).

Il presente documento fornisce informazioni dettagliate su cosa sono, come vengono usati qui su livuoiquei.kiwi e come è possibile gestirli.

Cosa sono e a cosa servono i cookie.

I cookie sono piccoli file di testo che permettono ad un server di memorizzare sul client (il browser) dello specifico dispositivo utilizzato in quel momento, delle informazioni da riutilizzare poi nel corso della medesima visita a o in visite successive al sito. Questi possono essere usati per differenti finalità, come l’autenticazione, la memorizzazione delle preferenze dell’utente (come la lingua), l’accesso e  l’utilizzo di funzionalità aggiuntive, per fini statistici o per la fornitura di pubblicità mirate.

Possono essere classificati i diverse categorie:

Cookie tecnici: Utilizzati per raccogliere ed analizzare il traffico e l’utilizzo del sito da parte dell’utente, in modo anonimo, per esempio per rilevare il numero di accessi univoci ad una pagina.

Cookie di profilazione: Usati per identificare le preferenze dell’utente e migliorarne l’esperienza di utilizzo o per fornirgli pubblicità mirata in base agli interessi dello stesso.  Il blog livuoiquei.kiwi al momento non fa uso di strumenti pubblicitari e non utilizza questo tipo di cookie.

Cookie di terze parti: Sono impostati ed utilizzati non dal sito proprietario (livuoiquei.kiwi) ma da altre organizzazione per fornire funzionalità aggiuntive. L’esempio più lampante di questo tipo di cookie è rappresentato dai vari “social plugin“, che permettono l’integrazione ( i “Mi piace”, i commenti e le condivisioni) con i vari social network, quali Facebook, Twitter, Google+ ecc. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è disciplinata delle rispettive informative.

Cookie di terze parti utilizzati da livuoiquei.kiwi .

 

Per una maggiore trasparenza e comodità, di seguito sono riportati gli indirizzi delle diverse informative e modalità di gestione dei cookie di terze parti usati su questo sito:

Disqus: Servizio di commento dei contenuti fornito da Big Heads Labs Inc.
Informativa – Opt Out

Facebook: Plugin di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.
Informativa – Configurazione: Sezione privacy del proprio account.

Twitter: Plugin di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter, Inc.
InformativaConfigurazione

Google+: Plugin di interazione con il social network Google+, forniti da Google Inc.
InformativaConfigurazione

Google Analystics: Google Analytics è un servizio di analisi del traffico web fornito da Google Inc.
InformativaOpt Out

Google Fonts: È un servizio di visualizzazione di stili di carattere gestito da Google Inc.
Informativa

Come gestire i Cookie all’interno del proprio browser.

 

In aggiunta a quanto indicato precedentemente, l’utente può gestire le preferenze relative ai cookie direttamente all’interno del proprio browser ed accettarne o meno l’installazione o eliminare quelli installati precedentemente. Ovviamente è da notare che disabilitanto tutti o parte dei cookie, in alcuni casi anche il funzionamento del sito (in parte o in toto) potrebbe essere compromesso (per esempio, disabilitando i cookie di Facebook, non si potrà ovviamente usare il tasto del “Mi piace” o la condivisione).

Ecco gli indirizzi dove trovare le informazioni specifiche su come gestire i cookie nei principali browser: Chrome, FirefoxSafari, Internet Explorer e Opera.

*** *** ***

Tutto questo è stato scritto per ottemperare al provvedimento dell’8 maggio 2014 emanato dal Garante della Privacy e, sebbene sia cosa buona e giusta, è stata una grandissima rottura di coglioni.

Perché ti scrivo questo, ‘o sfortunato lettore di queste righe?

Perché in qualche modo mi dovevo pure sfogare. C’ho buttato le ore per capire che dovevo fare, come farlo e perché, con il risultato che questa pagina verrà letta da pochi, che magari mi malediranno anche, perché leggendo gli scenderà il latte nei coglioni nei calzini delle ginocchia cadute per terra sotto ai piedi, sporchi.

Garà, se sei tu che leggi, ti prego, non mi fare la multa, che già non tengo famiglia perché non ho modo di farmela e sostentarla, se ci metti pure la multa sarei costretto ad impazzire completamente e diventerei l’ennesimo malato di mente che va a gravare sulle casse dello Stato,
che poi tanto la multa manco te la potrei pagare… dai Garà, sii buono. Almeno tu.

Rispondi